Principali e subordinate

Cosa c’è di sbagliato in questa frase?
“Il Comune, pare, voglia chiudere il centro storico alle auto.”
A. Niente.
B. L’indicativo pare: ci vuole il condizionale parrebbe.
C. Il congiuntivo voglia: ci vuole l’indicativo vuole
La risposta non è difficile, eppure anche molte persone che scrivono di professione non hanno le idee chiare.

 

 

sintassi congiuntivo indicativo virgole incisi

 

Risposta esatta: C. Messo tra le due virgole, il verbo pare è come se fosse tra parentesi: forma cioè una frase “incidentale”, che non ha nessun rapporto con la frase principale (esattamente come se dicessimo “a quanto pare”). Per questo il verbo della frase principale deve andare regolarmente all’indicativo: “Il Comune, pare, vuole chiudere il centro storico alle auto”.

Un’altra risposta corretta alla domanda “Cosa c’è di sbagliato in questa frase?” sarebbe stata: le virgole. Infatti, senza le virgole, pare diventerebbe il verbo della frase principale che regge correttamente il congiuntivo voglia: “Il Comune pare voglia chiudere…”, che equivale a “Pare che il Comune voglia chiudere…”

 

TRATTO DA LE CARTE DELLA GRAMMATICA

0 Commenti

Invia un commento